Esperienze

Turismi per tutti: un premio per chi racconta le buone pratiche legate all’accessibilità nel turismo

Amo raccontare le belle realtà, da quando ho iniziato a scrivere ho sempre cercato di dare spazio alle iniziative virtuose dei territori. Il tema dell’accessibilità è sempre attuale, mi imbatto spesso in notizie dedicate a percorsi che permettono a chi ha bisogni speciali di poter fruire al meglio delle bellezze del territorio.

Lo scorso gennaio ha attirato la mia attenzione un progetto messo in atto a Pompei ed ho realizzato un breve articolo pubblicato da Marketing del Territorio, raccontando l’importanza dell’inclusione in un luogo così importante e affascinante.

Quando ho visitato Pompei sono stata rapita dalla sua atmosfera, un angolo di mondo magico che merita di essere visitato e conosciuto da tutti.

Ho deciso così di partecipare al premio Turismi Accessibili, giornalisti, comunicatori e pubblicitari superano le barriere.

La onlus Diritti Diretti premia articoli, servizi radio-televisivi, spot pubblicitari, video e campagne di comunicazione realizzati da giornalisti, pubblicitari e comunicatori per raccontare chi è riuscito a produrre sviluppo socio-economico unendo i concetti di attrattività, innovazione, estetica e/o sostenibilità alla cultura dell’accessibilità.

Il mio articolo vuole dare risalto ai percorsi per non udenti a Pompei, che lo rendono un luogo sempre più inclusivo e adatto a tutti.

Il Premio Turismi per Tutti prevede due riconoscimenti: il premio del pubblico e il premio degli esperti.

Se volete sostenere la mia candidatura e permettermi di vincere il premio in denaro, potete seguire questa procedura:

  1. digitare www.turismipertutti.it
  2. cliccare su Registrati per votare
  3. inserire i dati richiesti
  4. cliccare in basso su REGISTRATI
  5. attendere la email di conferma( spesso è necessario controllare anche nella posta indesiderata/spam)
  6. cliccare sul link contenuto nella email ricevuta da info@turismipertutti.it per attivare l’account
  7. inserire i dati di accesso, contenuti anche nella email come riepilogo
  8. andare sul mio articolo
    https://www.turismipertutti.it/articoli/item/198-percorsi-con-guide-specializzate-lis-per-far-vivere-il-parco-archeologico-anche-ai-non-udenti-un-iniziativa-virtuosa-che-rende-pompei-una-meta-sempre-piu-accessibile e lasciare cinque stelline, cliccando su ESPRIMI UNA VALUTAZIONE.

Per me sarebbe una grande soddisfazione poter vincere dal momento che con i miei articoli racconto le buone pratiche per lo sviluppo dei territori. Un premio è sempre un bel traguardo e anche uno stimolo per andare avanti nella mia missione di valorizzazione delle eccellenze, specialmente in questo caso, in cui si parla appunto di un grande esempio di civiltà legato all’inclusione.

Immersa nella bellezza di Pompei
Please follow and like us:
error
Commenti disabilitati su Turismi per tutti: un premio per chi racconta le buone pratiche legate all’accessibilità nel turismo
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial