Esperienze

Scilla: scoperta ed emozione

Ciò che amo di più del mio lavoro è la possibilità di scoprire i dettagli, di andare oltre e di mostrare l’anima autentica dei territori. Un bel paesaggio non è mai solo un paesaggio, è fatto di persone, di scorci, di tradizione, di profumi e di sapori.

Ogni volta che visito un posto nuovo con l’intento di raccontarlo, cerco di mostrarne quei lati autentici ed emozionali, capaci di trasformare un viaggio in qualcosa di più.Scilla per me è stato questo: scoperta ed emozione. Avevo avuto il piacere di visitarla in occasione del Festival dell’Ospitalità e già mi aveva rapita, ma dedicarmi completamente al borgo me l’ha fatta vedere sotto una luce diversa.

Scaro Alaggio Scilla

Chianalea è un borgo incantato, fatto di tanti colori e profumi, qui sembra che il tempo si sia fermato. Non c’è la frenesia, non esiste il correre, ma si assapora lentamente ogni attimo, attraverso il ritmo delle onde del mare. Mi sono sentita parte di questa terra meravigliosa, dove l’ospitalità è di casa e tutti ti accolgono con un sorriso.

A Scilla tutto sa di mare, di bellezza. Ogni angolo desta stupore, ci si domanda come può un luogo suscitare tanta emozione. Il mare che si insinua tra le case, i gozzi che colorano ogni angolo, i gatti che girano tra le reti dei pescatori, ogni cosa è al suo posto, come in un paradiso terrestre.

Chianalea di Scilla

 

Please follow and like us:
error
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial