Consigli

I programmi tv per viaggiare con la fantasia

In inverno i malanni di stagione ci costringono in casa, nonostante si abbia voglia di scoprire posti nuovi e farsi trasportare dal piacere della novità. Che fare quando si ha voglia di viaggiare ed esplorare ma si è impossibilitati?

Arriva in nostro soccorso così la televisione,  la scatola magica che grazie ad una serie di trasmissioni televisive ci porta in luoghi spettacolari, che ci consentono di viaggiare anche solo con la fantasia. Scopriamo insieme quali sono quelle più seguite, in modo da dare spunti e suggerimenti a chi in compagnia del termosifone e del plaid viaggerà attraverso lo schermo della TV o del computer.

Uno dei programmi storici della Rai, nato nel 1979 è Sereno Variabile, condotto da Osvaldo Bevilacqua, che porta alla scoperta del territorio italiano, delle sue peculiarità, dei borghi e delle tipicità artigianali e gastronomiche. Una trasmissione che è entrata addirittura nel Guinness World Record per la sua longevità.

Una trasmissione che consente di scoprire le meraviglie della Penisola è Linea Blu, condotta da Donatella Bianchi e Fabio Gallo, i quali ci accompagnano tra le bellezze del nostro mare, puntando l’attenzione sulle comunità che vivono a stretto contatto con l’ambiente costiero.

Per chi invece ha voglia di immergersi in ambienti bucolici, Linea Verde è la scelta giusta, infatti racconta le eccellenze del territorio in termini di produzioni agricole e paesaggio rurale. Viene condotto da Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini.

A raccontare sul piccolo schermo i territori, ci pensa anche Sì Viaggiare, la rubrica del Tg2 in onda ogni venerdì, che ci porta alla a conoscere mete poco note, sia in Italia sia all’estero.  

Luca Sardella con il suo programma Parola di Pollice Verde, su Rete 4, coniuga l’amore per la natura a percorsi gastronomici in tutta Italia, proponendo viaggi tra i borghi più caratteristici della Penisola.

Livio Leonardi con il suo Paesi che vai ci porta alla scoperta del territorio italiano, del suo immenso patrimonio culturale. Un continuo viaggio tra città d’arte e paesaggi incantevoli.

Su Canale 5 Vincenzo Venuti ed Ellen Hidding ci narrano un’Italia fatta di tradizioni ed  autenticità, con un occhio di riguardo all’ambiente grazie alla trasmissione Melaverde.

Se abbiamo voglia di mete più esotiche bisogna puntare il telecomando su Raitre, per la trasmissione Kilimangiaro. Oggi viene condotta da una grintosa Camila Raznovich ma dagli esordi è sempre stata associata al volto di Licia Colò. I servizi hanno uno stile tipo documentario e mostrano con immagini e voci narranti suggestive, gli angoli più reconditi del pianeta, spiagge paradisiache, ma anche metropoli spettacolari ed  affascinanti civiltà da ogni parte del mondo. Da qualche anno alla trasmissione è associato il concorso Il Borgo dei Borghi che porta alla scoperta dei meravigliosi piccoli centri italiani, ai quali è dedicato ampio spazio per promuoverli dal punto di vista turistico.

Su La7 va in onda il programma EDEN-Un pianeta da salvare di Licia Colò, che racconta luoghi e persone in tutto il globo, puntando l’attenzione sulla sostenibilità ambientale ed il rispetto della natura.

Per chi invece ha voglia di viaggi da sogno, nel lusso o in luoghi estremi, Donna Avventura, trasmesso da Rete 4,  è la scelta giusta. Il format è a metà strada tra il reality ed il documentario, le protagoniste sono giovani donne che vivono l’esperienza di viaggio in maniera totale, immergendosi sia nella cultura sia nell’ambiente del luogo che visitano, nel caso in cui si trovino in terre estreme, oppure facendosi coccolare dal lusso più sfrenato in caso di location più esclusive.

Anche Geo, su Raitre, condotto da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi,  propone tra le altre cose, itinerari in luoghi incontaminati, sia in Italia che all’estero. Tradizioni, gastronomia e produzioni artigianali del territorio in un programma che tiene compagnia ogni pomeriggio.

Imperdibili sono le trasmissioni di Alberto Angela, che ci porta con il suo garbo a visitare le meraviglie dell’Italia, facendoci innamorare dell’arte e della cultura, rendendoci consapevoli dell’immenso patrimonio che tutto il mondo ci invidia. 

Roberto Giacobbo con Freedom- Oltre il confine su Italia 1 ci accompagna alla scoperta di luoghi magici e misteriosi, tra miti e leggende, senza dimenticare però la bellezza dei territori e gli uomini che ne hanno fatto la storia.

Ce n’è per tutti i gusti dunque, per poter viaggiare anche stando comodamente seduti a casa propria, imparando tanto grazie a chi realizza queste trasmissioni che sono innanzitutto divulgative e ci fanno prendere coscienza della vastità e della varietà del mondo che ci circonda. Nell’attesa dell’invenzione del teletrasporto, in caso di impedimento, è sempre bello poter contare sulla scatola magica che con un pulsante ci consente di contemplare le meraviglie del mondo, sorseggiando una tisana calda sul divano di casa.

Please follow and like us:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial